Struttura operativa

La Croce utilizza solo mezzi predisposti come unità mobili di terapia intensiva: il

parco macchine è formato attualmente da 11 ambulanze e 3 auto mediche: tutti i

veicoli sono sottoposti a revisione periodica dell’impianto di distribuzione ossigeno,

mentre le apparecchiature elettromedicali vengono manutenzionate da una società

specializzata nel settore;

Gli equipaggi sono composti per la maggiorparte da soccorritori certificati 118, già

attivi come volontari presso associazioni e pubbliche assistenze: i nostri operatori

mantengono attive le professionalità attraverso i corsi formativi e retraining a norma

di legge;